Scorciatoie di navigazione:
Inizio della testata del sito

Logo CISQCERT
CAAF E' comodo!
.
Fine della testata del sito
Dichiarazione dei redditi  -  Oneri

Quali spese si possono detrarre





DOMANDA: Nella dichiarazione dei redditi che spese posso scaricare? Ma sopratutto, se la dichiarazione viene fatta un anno ma l'anno successivo non ho nulla da scaricare devo farla obbligatoriamente?

RISPOSTA:

Se si posseggono solo i redditi indicati nel CUD non è necessario presentare la dichiarazione in quanto gli stessi redditi vengono comunicati al Ministero delle Finanze dal datore di lavoro attraverso una dichiarazione apposita denominata modello 770.

Il lavoratore è obbligato a presentare la dichiarazione se oltre ai redditi indicati nel CUD possiede altri redditi (più modelli CUD, terreni, fabbricati o altri redditi soggetti all'IRPEF).
Il lavoratore esonerato dalla presentazione della dichiarazione può scegliere di presentarla, quando ciò si verifica, per poter recuperare oneri deducibili o detraibili quali per esempio:
- contributo al SSN pagato sull'RC auto;
- contributi ai Consorzi Idrici o di Bonifica;
- versamenti effettuati a Organizzazioni non Governative e/o ONLUS;
- spese mediche;
- assicurazioni infortuni, puro rischio morte o invalidità;
- spese scolastiche per l'iscrizione a istituti superiori o università;
- rette per asili nido;
- spese veterinarie;
- spese funebri;
- interessi su mutui ipotecari per l'acquisto della casa di abitazione.
Per un elenco completo, consiglio di consultare le istruzioni alla compilazione del quadro E del mod. 730 che può essere scaricato dal sito.
Se si presenta la dichiarazione un anno per recuperare alcuni oneri, non è obbligatorio presentarla in altri anni.



Votato: volte.
Questa domanda è stata letta: 4031 volte.
Voto medio: 8  su  81  voti.

Questa Domanda e Risposta ti è stata utile? Votala!!!

 
Fine del contenuto principale della pagina

TFR News CGIL Sistema Servizi
Sito Accessibile
Fogli di stile CSS accessibili
Fine del menu di destra
.
.